Venerdì 22 Febbraio 2019



Un film di G. Lo Bianco e S. Bellotti
di Giuseppe Lo Bianco e Silvia Bellotti
Sempre più elementi concorrono a modificare le motivazioni della morte di Attilio Manca, il giovane urologo siciliano trovato morto a Viterbo il 12 Febbraio 2004. Non si tratterebbe di suicidio per iniezione volontaria di eroina come supposto dalla Procura di Viterbo ma secondo la famiglia l'ipotesi sarebbe quella di un omicidio per cancellare le tracce delle protezioni di cui ha goduto Bernardo Provenzano che dall'urologo sarebbe stato curato.

Tratto da: antimafiaduemila.com

TAGS:
0
0
0
s2smodern