Giovedì 13 Giugno 2024
Attilio Manca urologo

di AMDuemila

Come ha riportato 'Repubblica'
Giulia Zanfino (freelancer presso Il Fatto Quotidiano, Repubblica.it, Rai Director presso Rai Storia e regista) e Francesca Scoleri (Presidente Themis & Metis) hanno scelto di fare un film sulla storia di Attilio Manca, il brillante urologo di Barcellona Pozzo di Gotto trovato morto nella sua casa di Viterbo il 12 febbraio 2004.
Ucciso, secondo la commissione parlamentare antimafia, per essere finito nella trama della latitanza di Bernardo Provenzano.
"Noi usiamo il cinema come strumento di pressione sociale – ha precisato Giulia Zanfinoe per dare una giustizia almeno storica, perché quella giudiziaria a volte tarda ad arrivare o non arriva mai. Ci stiamo muovendo con determinazione e abbiamo pensato di coinvolgere Elio Germano per fargli interpretare il ruolo di Attilio".
Zanfino lavora con la casa di produzione, la “Ugly film", insieme a Mauro Nigro e Gianluca Palma  e oggi insieme a Latteplus, produzione italiana basata a Berlino, ha deciso di realizzare il film sulla storia di Attilio.

Fonte: palermo.repubblica.it

Tratto da: antimafiaduemila.com

ARTICOLI CORRELATI


Un grido da San Donà di Piave per Attilio Manca, don Ciotti: ''È stato ucciso! Ucciso!''

Se la famiglia di Attilio Manca chiedesse all'Europa la verità su quanto accadde
di Saverio Lodato

Ciao Gino
di Lorenzo Baldo

Omicidio Attilio Manca, Salvatore Borsellino: ''Vittima della Trattativa Stato-Mafia''

Omicidio Attilio Manca: richiesta riapertura delle indagini a 19 anni dalla sua morte

0
0
0
s2smodern